Diritto di recesso
INFORMAZIONI RELATIVE ALL’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

HOSPITE riconosce sia al CLIENTE CONSUMATORE (sul sito anche PRIVATO) sia al CLIENTE PROFESSIONISTA (sul sito anche PROFESSIONISTA o AZIENDA) il diritto di recesso stabilito per legge in favore del CLIENTE CONSUMATORE, ai sensi degli art. 49 e seguenti del Codice del consumo, senza indicarne le ragioni.

Detto recesso deve esercitarsi entro e non oltre il termine perentorio di 14 giorni decorrenti dalla consegna in caso di acquisto di un bene oppure dalla conclusione del contratto in caso di acquisto di un servizio.

Per esercitare il diritto di recesso, il CLIENTE è tenuto a informare HOSPITE della propria decisione di recedere dal contratto tramite una dichiarazione esplicita, da inviarsi tramite raccomandata a/r da recapitarsi a HOSPITE – Servizio assistenza CLIENTI in Villorba – 31020 (TV) – Vicolo G. Verdi n.65 oppure a mezzo pec al recapito hospitesrl@legalmail.it.
A tal fine il CLIENTE può utilizzare il modulo allegato.
Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che il CLIENTE invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

Per effetto del recesso, saranno rimborsati al CLIENTE tutti i pagamenti effettuati in favore di HOSPITE, compresi i costi di consegna, senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui HOSPITE sia stata informati della decisione del CLIENTE di recedere dal contratto.
Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal CLIENTE per la transazione iniziale, salvo che il CLIENTE non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, il CLIENTE non sosterrà alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.
Il rimborso può essere sospeso da HOSPITE fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del CLIENTE di aver rispedito i beni, se precedente.

I costi diretti della restituzione dei beni saranno a carico del CLIENTE. Si precisa che, per loro natura, tali beni possono essere normalmente restituiti a mezzo posta.

Il CLIENTE è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

HOSPITE ricorda che il diritto di recesso è escluso relativamente ai contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio, avendo in tal senso il CLIENTE prestato sin nell’ordine d’acquisto il proprio espresso consenso all’esecuzione del servizio e accettato che perderà il proprio diritto di recesso a seguito della completa esecuzione del contratto da parte di HOSPITE.
HOSPITE ricorda altresì che il descritto diritto di recesso è escluso relativamente all’acquisto di prodotti di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l’esecuzione è iniziata, avendo in tal senso il CLIENTE prestato sin nell’ordine d’acquisto il proprio espresso consenso a iniziare la prestazione durante il periodo di diritto di recesso e riconosciuto di perdere così il proprio diritto di recesso.
Nel caso di prodotto di contenuto digitale, la prestazione si intende eseguita nel momento in cui vengono attivate le credenziali sulla piattaforma dedicata.